Bastia: nuovo palazzo della salute al centro dell'incontro del Pd

Ospedale, pronto soccorso, ambulanza 2' di lettura 22/10/2011 -

Giovedì 20 ottobre si è tenuto a Bastia Umbra l'ultimo appuntamento del mese di ottobre de “I giovedì del Partito Democratico” dedicato all'approfondimento sul ruolo del nuovo “Palazzo della Salute” della città – che verrà aperto entro il prossimo mese di maggio – in rapporto con l'ospedale territoriale di Assisi.



Con la relazione introduttiva il Consigliere comunale del PD Nadia Cesaretti ha ripercorso le tappe su come si è giunti alla realizzazione del nuovo Centro salute, ricordando che l'ipotesi nacque già negli anni '90, e che oggi vede finalmente la sua realizzazione in un connubio perfetto tra recupero di edilizia industriale, valorizzazione di aree dismesse che nel tempo avevano perso centralità e funzione e aggregazione di tutti i servizi socio sanitari territoriali in una superficie che occupa circa 3.500 mq.
Nella sua relazione il dott. Antonio Criscuolo, capogruppo del PD in Comune, ha messo in evidenza la bontà di alcuni miglioramenti tecnici e organizzativi che consentiranno al Centro salute di essere il punto di riferimento costante per i cittadini, i quali potranno accedere nella struttura nell'arco delle 24 ore.

Il dibattito, sollecitato dal coordinatore dell'iniziativa Vannio Brozzi, ha visto l'intervento di molti dei cittadini presenti, alcuni dei quali di Assisi che, come Edo Romoli, hanno espressamente richiesto di definire in questo contesto il ruolo e le funzioni che dovrà svolgere il vicino ospedale di Assisi.

L'Assessore regionale alla tutela della salute, Franco Tomassoni, presente all'incontro, oltre a rappresentare le difficoltà economiche nel settore della sanità derivanti dai tagli imposti dal Governo con i provvedimenti di questi ultimi anni, ha illustrato le proposte di riordino delle strutture socio sanitarie sia quelle amministrative, sia quelle ospedaliere che dei servizi territoriali, dirette comunque a garantire la certezza della cura per il cittadino.
L'Assessore si è impegnato poi a confrontarsi con le istanze che provengono dal territorio per valutare insieme le decisioni da prendere e le soluzioni da adottare. Questo ciclo di conferenze organizzate dal Partito Democratico di Bastia Umbra hanno segnato una svolta e una ripresa del dibattito politico, cultuale e amministrativo, riportando molte persone a seguire con interesse e passione le tematiche portate alla loro attenzione.


dal Partito Democratico
Sezione di Bastia Umbra




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-10-2011 alle 17:15 sul giornale del 24 ottobre 2011 - 1149 letture

In questo articolo si parla di sanità, attualità, ospedale, partito democratico, assisi, bastia umbra, pd bastia, palazzo della salute

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/qJU





logoEV
logoEV