SEI IN > VIVERE ASSISI > POLITICA
comunicato stampa

Ospedale, Ricci: ''Continueremo a tutelare il punto nascita''

1' di lettura
473

Claudio Ricci

Il Consigliere Emidio FIORONI parla solo per "attaccare il Sindaco Claudio RICCI" sull'Ospedale ma, facendo così, va a ledere solo l'immagine dell'ospedale di Assisi.

Il Sindaco Claudio RICCI, per l'Università (corso di Laurea salvato e conservato ad Assisi) e per l'Ospedale, ha più volte "manifestato" sino anche ad incatenarsi (altro che "complicità").
Ma chi Amministra per una Comunità deve, doverosamente, anche costruire "soluzioni possibili" con le istituzioni che hanno la competenza, in questo caso con l'ASL e la Regione Umbria (peraltro è stata, in questi giorni, nominata proprio la Commissione Consiliare, indicata in forma unitaria da tutti i Consiglieri Comunali, Fioroni incluso, che dovrà preparare un Progetto/Proposta).
Andando al documento Stato/Regione, a cui si riferisce Fioroni, "non è geometrico" e lascia la possibilità di "decidere", sulla conservazione del Punto Nascita, anche sotto i 500 Parti (e, peraltro, il precedente limite era addirittura di 1000 Parti all'anno).
Il Sindaco Claudio RICCI e l'Amministrazione Comunale, mentre Fioroni "fa polemica" stanno lavorando con l'ASL e il Direttore Generale per: Riqualificazione e Miglioramento degli Impianti e del Condizionamento, Riqualificazione delle Aree Esterne e del Parcheggio, Ampliamento di 15 Posti Letto, Nomina di Tutti i Primari (in queste settimane è arrivato anche un "ottimo professionista" per il Reparto di Ostetricia e Ginecologia), Migliore Sistemazione dei Distretti Sanitari: altro che "depotenziamento"!
Anche per quanto attiene al futuro, come ribadito dal Sindaco "decine di volte in Consiglio Comunale e in pubblica assemblea", la "tutela e conservazione del Punto Nascita è, e sarà, un punto Fondamentale e Irrinunciabile come sinora avvenuto".



Claudio Ricci

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-10-2011 alle 23:40 sul giornale del 24 ottobre 2011 - 473 letture