SEI IN > VIVERE ASSISI > CRONACA
comunicato stampa

Stazione di Assisi, la biglietteria passa in mano alla Regione

1' di lettura
852

Stazione di Assisi

Sarà la Regione Umbria a farsi carico della gestione economica delle biglietterie con presenza di personale delle stazioni di Assisi e Spoleto, sinora ricomprese nel contratto di servizio della Divisione nazionale e internazionale passeggeri di Trenitalia.

A darne notizia è l’assessore regionale ai trasporti, Silvano Rometti, precisando che la gestione delle due biglietterie sarà inserita nel contratto di servizio regionale in modo da assicurarne l’apertura e il loro funzionamento.
Tutte le informazione relative all’iniziativa della Regione saranno fornite dall’assessore Rometti e dal direttore regionale di Trenitalia, Fabrizio Imperatrice, nel corso di una conferenza stampa in programma per venerdì 28 ottobre, alle ore 11, alla Sala Fiume di Palazzo Donini.
Durante l’incontro verranno anche presentate le nuove locandine informative e illustrate realizzate da Trenitalia, che saranno affisse in tutte le stazioni della regione per fornire ai passeggeri notizie utili, come l’acquisto dei biglietti e i punti dedicati alla vidimazione.



Stazione di Assisi

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-10-2011 alle 00:30 sul giornale del 27 ottobre 2011 - 852 letture