Bartolini: ''Opere pubbliche in grave ritardo''

Giorgio bartolini 2' di lettura 10/12/2011 -

«In questo anno di recessione dell’economia in cui tanti piccoli imprenditori hanno poco lavoro e sono costretti a licenziare - scrive il consigliere comunale del terzo polo Giorgio Bartolini -, l’amministrazione comunale di Assisi, mentre si appresta ad aumentare le tasse di nettezza urbana e/o altro, non è riuscita neanche a spendere i soldi a disposizione.



E tutto ciò perché è impegnata per lo più in una politica di facciata. Infatti a tutt’oggi, siamo alla fine del 2011, non sono stati spesi 150.000 euro per la ristrutturazione della sede della Pro Loco di Viole, non sono stati spesi ben 191.000 euro per il parcheggio di via Becchetti il cui progetto risale al 2010, non è stato realizzato il parcheggio di Castelnuovo, finanziato con 100.000 euro e tanto sbandierato in campagna elettorale con la giurata promessa della sua realizzazione entro il dicembre del 2011.
Non è stata realizzata la rotatoria a Rivotorto all’incrocio via Sacro Tugurio e via Monte Subasio per 150.000 euro e all’incrocio di via Santa Maria delle Spina con via Liverani per 100.000 euro.
Altra opera in forte ritardo, ma che sembra si realizzerà nel 2012, l’impianto di illuminazione pubblica per euro 240.000 finanziato fin dal 2010 sulla strada circonvallazione nord di S. M. Angeli, più volte sollecitato anche sulla stampa per la pericolosità della strada (un progetto d’impianto elettrico non necessita di tempi lunghi).
Ci si chiede perché non sono stati utilizzati i 25.000 euro per le strade ed i 13.000 euro per il restauro dell’arco di Sterpeto, i 34.000 euro per il marciapiede in via S. Bernardino da Siena. La bitumazione in via della Repubblica, approvata nel 2010, quando verrà eseguita? I 50.000 euro per la sistemazione dell’area ricreativa di Capodacqua che fine hanno fatto? E la costruzione dei percorsi pedonali in via Eugubina a Petrignano per 70.000 euro? E la realizzazione del parcheggio in via Los Angeles al servizio della scuola, anche esso finanziato con 80.000 euro? Ritardi su ritardi.

Ancora una volta persa un’occasione per sostenere l’economia locale. La mancata realizzazione di tali opere i soldi in mano è un delitto e dà la chiara sensazione di un’amministrazione incompetente e addormentata che tira a campare giorno per giorno.»


da Giorgio Bartolini
Gruppo consiliare Lista Bartolini





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-12-2011 alle 11:43 sul giornale del 10 dicembre 2011 - 481 letture

In questo articolo si parla di economia, assisi, opere pubbliche, giorgio bartolini, lista bartolini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/sLZ





logoEV
logoEV