Contro la manovra Monti il Prc scende nelle piazze

2' di lettura 10/12/2011 -

Per protestare contro la manovra del "governo dei banchieri" che colpisce i ceti popolari e salvaguarda i soliti evasori, speculatori e i grandi patrimoni, il circolo "Peppino Impastato" del Partito della Rifondazione Comunista di Assisi effettuerà un volantinaggio nella mattinata di domenica 11 dicembre in tutte le frazioni del territorio comunale.



Tramite le nostra iniziativa porteremo nelle piazze e nei luoghi di aggregazione sociale la nostra idea sul devastante operato del governo del "tecnoburocrate" Monti che sta massacrando lo stato sociale italiano, nel plauso indecoroso e a voce unica dei mass media del capitale e dei padroni.
Siamo contro questa manovra perché in essa non vi è il minimo accenno all'equità sociale che potrebbe essere realizzata con una vera patrimoniale, con la tassazione dei capitali che hanno usufruito dello scudo fiscale, con il reperimento delle imposte mai versate dalle chiese per i loro immobili non dedicati al culto.
Si colpiscono i lavoratori e le lavoratrici di questo paese con l'attacco a tutto campo alle pensioni, con l'introduzione dell'Imposta Municipale sugli Immobili, con gli ulteriori tagli agli Enti Locali, con la continua opera di privatizzazione dell'acqua e dei servizi pubblici locali, nonostante il popolo italiano sia stato chiaro su come la pensa dopo la netta affermazione nei referendum del giugno scorso.
E' necessaria oggi più che mai una mobilitazione continua ed unitaria di tutte quelle forze, partitiche, associazionistiche, popolari e movimentiste del nostro territorio affinché il governo comprenda che la strada che ha imboccato, in continuità con il tremendo esecutivo Berlusconi, non è accettata da chi da sempre supporta le sorti del nostro Paese.
Uniti si può vincere, l'alternativa a queste politiche neoliberiste esiste e grazie al contributo della Sinistra di alternativa si potrà ridare dignità ad un Paese come il nostro da troppi anni martoriato da politiche economiche ingiuste e profondamente anti-popolari.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-12-2011 alle 09:52 sul giornale del 10 dicembre 2011 - 853 letture

In questo articolo si parla di economia, politica, assisi, manovra finanziaria, prc assisi, partito rifondazione comunista, Mario Monti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/sLJ





logoEV
logoEV