A marzo Assisi ospiterà la grande mostra su Botero

Fernando Botero 1' di lettura 23/12/2011 -

Il Sindaco Claudio Ricci, nella odierna giornata, ha voluto ringraziare la Regione Umbria e in particolare l'Assessore Silvano Rometti in quanto è stato finanziato il completamento (finiture, impianti e dotazioni) di Palazzo Monte Frumentario per circa 320.000 €.



È un fatto molto importante in quanto con tale ricorsa lo storico palazzo di Assisi potrà essere dotato di impianti anche di condizionamento, sicurezza e dotazioni funzionali e d'arredo che lo renderanno pienamente fruibile per Convegni, Fiere, Eventi Culturali, Grandi Mostre d'Arte e Iniziative Sociali.
Tale notizia rende, di fatto, ufficiale la grande Mostra su Botero in Assisi che, proprio per celebrare gli ottanta anni del maestro, porterà ad Assisi, per la prima volta al Mondo, 70 Gessi (sono le sculture originali da cui si realizzano le copie) e 2 Opere Grandi (17 Marzo 2012, chiusura delle celebrazioni per i 150 anni dall'unità d'Italia, sino al 31 Agosto). Sarà un Grande Evento di promozione culturale e turistica di rilievo internazionale.

Giorni di grande lavoro, malgrado le festività natalizie, per il Sindaco Claudio Ricci, la Giunta, i Consiglieri e l'Amministrazione Comunale, in quanto per la prossima Giunta, subito dopo Natale, a cura dell'Assessore Lucio Cannelli verranno approvati ulteriori Progetti/Appalti lavori per oltre 400.000€ destinati, in particolare, alle Frazioni del Territorio Comunale.

Foto di testata:
un’opera di Botero. In allegato il sindaco Claudio Ricci insieme al maestro Fernando Botero.


da Claudio Ricci
Sindaco del Comune di Assisi







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-12-2011 alle 17:22 sul giornale del 24 dicembre 2011 - 2911 letture

In questo articolo si parla di arte, attualità, mostra, assisi, claudio ricci, palazzo monte frumentario, botero, fernando botero

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/tkl





logoEV