Gli auguri di Mignani a giovani e associazioni

Francesco Mignani 2' di lettura 24/12/2011 -

«Approfitto della disponibilità della redazione per augurare a tutte le famiglie della nostra città un sereno Natale e un felice anno nuovo. Naturalmente l'augurio più grande va a tutti i ragazzi e le ragazze che frequentano le nostre scuole, che praticano attività sportive nei nostri impianti, che si adoperano attraverso le loro associazioni nel campo della promozione sociale, culturale e del volontariato.



Un grande, grandissimo augurio va ai ragazzi che cercano un lavoro. Possa l'energia positiva del Santo Natale esaudire il loro desiderio. La stessa positiva forza possa essere determinante per consentire la guarigione di chi soffre e l'integrazione nel nostro paese dei ragazzi venuti dai paesi lontani. L'infanzia dunque e i giovani al centro di ogni attenzione.
Una scelta non casuale, perchè data la particolarità dei nostri tempi, sono e saranno proprio i giovani a risentire dei mutevoli e non certo positivi cambiamenti.
L'impegno di ogni amministratore è quello del buon padre di famiglia, soprattutto quando sa di dover fare i conti con sempre più esigue risorse economiche. Ottimizzare le disponibilità, non sperperare in cose futili, cercare le più ampie forme di collaborazione,sono queste le azioni da mettere in atto. Partner ideali di questo percorso sono le famiglie, tutte le istituzioni scolastiche, le associazioni di categoria del mondo del lavoro, le pro-loco, le associazioni no profit, le società sportive, le istituzioni religiose, insieme all'amministrazione comunale. Tutti soggetti irrimediabilmente coinvolti nel progetto che ha a cuore i giovani. La scelta della collaborazione tra le parti, ora più che mai appare imprescindibile. Un volenteroso tavolo di lavoro promosso da questo assessorato si è riunito proprio in questi giorni, coinvolgendo i sig. dirigenti degli istituti scolastici comprensivi, insieme ai sig. dirigenti degli istituti scolastici superiori e al preside della facoltà internazionale del turismo. Alla presenza del Sindaco Ricci e dello scrivente si sono discusse tra l'altro, le modalità per approntare un piano, le cui peculiarità siano quelle di orientare i nostri figli nella scelta formativa ottimale e come favorire attraverso stage di formazione con le aziende, il migliore inserimento al lavoro. Seguiranno altri incontri nel territorio, questa volta aperti a tutti. In questo caso ciascuno potrà evidenziare delle proposte in merito al tema giovani, scuola, sport, edilizia scolastica, lavoro, territorio. Probabilmente tutto ciò, costituisce solo un piccolo passo, ma i piccoli passi come si sa portano grandi risultati se a guidarci è la logica della collaborazione e della partecipazione.»

Foto di testata:
l’assessore Francesco Mignani


da Francesco Mignani
Assessore Pubblica istruzione Comune di Assisi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-12-2011 alle 12:17 sul giornale del 24 dicembre 2011 - 488 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, lavoro, giovani, natale, associazioni, assisi, francesco mignani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/tlJ