Tordandrea senza corrente per sei ore: disagi per i residenti

Luce 1' di lettura 13/01/2012 -

Nonostante il dovuto preavviso da parte della società elettrica, i lavori di manutenzione che Enel ha effettuato a Tordandrea nella mattinata di ieri, giovedì 12 gennaio, hanno causato non pochi disagi, riferiti dall’edizione odierna del Corriere dell’Umbria.



Secondo quanto riferito dal quotidiano, la frazione è rimasta senza luce dalle 8.30 alle 14.30, causando molti disagi a chi, come gli anziani, passa gran parte del tempo nella propria abitazione. Oltre a garantire il funzionamento di apparecchi elettrodomestici, infatti, l’energia elettrica è fondamentale nella stagione invernale per garantire il funzionamento di apparecchi di riscaldamento quali stufe e caldaie e impianti di condizionamento. I disagi, naturalmente, hanno interessato anche le attività commerciali.

Numerose le lamentele che sono giunte alla società elettrica da parte di alcuni residenti che hanno suggerito di programmare gli interventi in più fasi, razionalizzando le ore di interruzione del servizio ed evitando, così, il ripetersi di così lunghe interruzioni.






Questo è un articolo pubblicato il 13-01-2012 alle 11:36 sul giornale del 13 gennaio 2012 - 639 letture

In questo articolo si parla di cronaca, enel, lavori, luce, Raffaele Aristei, tordandrea, disservizio, corrente

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/tSu