Caso AssisiSì, Ricci assicura: ''E' tutto sotto controllo''

Rocca Maggiore di Assisi 2' di lettura 17/01/2012 -

«L’Amministrazione Comunale - afferma Claudio Ricci, replicando alle recenti dichiarazioni di Carlo Cianetti - ha recentemente incontrato sia i vertici del Consorzio AssisiSì, che i suoi dipendenti per fare il punto della situazione in merito alla gestione dei Beni Culturali.



Nel corso dell’ultimo anno il Consorzio AssisiSì ha dimezzato il suo debito, ma, soprattutto, ha preso impegno rispetto a una revisione straordinaria della gestione da compiere entro il 2012. Per revisione straordinaria del sistema di gestione s’intende essere in regola rispetto al contratto, migliorare la presentabilità dei siti gestiti (Rocca Maggiore, Foro Romano e Palazzo Vallemani), nonché lavorare in modo efficace rispetto alla promozione degli stessi.

Per quanto riguarda le risorse umane impiegate presso il Consorzio AssisiSì, posso garantire che verranno tutte tutelate; ciò detto, va sottolineato che le stesse sono state convocate per esporre le proprie problematiche e testimoniare che sono stati regolarmente pagati fino al novembre 2011.

Per quanto attiene l’accordo fra Consorzio AssisiSì e Ente Calendimaggio, la convenzione bilaterale prevede che l’Amministrazione Comunale intervenga in caso di mancato pagamento relativamente a fatture emesse dall’Ente stesso; ad oggi, da parte dell’Ente Calendimaggio non risulta alcuna segnalazione, anche alla luce del fatto che lo stesso ha accordato la regolarizzazione dei pagamenti pregressi entro i prossimi diciotto mesi.

Infine, l’Amministrazione Comunale si è impegnata, sia nei confronti del Consorzio AssisiSì che nei confronti dei suoi dipendenti, a monitorare costantemente la gestione dei Beni Culturali, investendo direttamente, senza aumentare alcuna tariffa, nella messa a punto di un piano base di comunicazione del circuito museale, con il miglioramento dei front office e la creazione di card, plance, opuscoli, bookshop e pacchetti turistici.»

Foto di testata:
la Rocca maggiore di Assisi






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-01-2012 alle 14:46 sul giornale del 18 gennaio 2012 - 1026 letture

In questo articolo si parla di attualità, assisi, claudio ricci, comune di assisi, rocca maggiore di assisi, carlo cianetti, assisisì

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/t2A