Per Perugiassisi 2019 il futuro inizia dal web

Perugiassisi 2019 alla Marcia della pace 2011 17/01/2012 -

“Il futuro è adesso: le tue idee per il 2019”. È questo lo slogan per fare della candidatura congiunta di Perugia e Assisi a “Capitale europea della cultura 2019” un progetto comune e partecipato. Sarà il web la piattaforma attraverso la quale i cittadini, invitati a partecipare con idee, spunti e proposte, potranno rendersi protagonisti attivi del progetto e dello sviluppo della loro comunità.



Confronto e partecipazione - Un nuovissimo sito web, www.perugiassisi2019.eu, ma non solo: anche facebook, twitter, foursquare e youtube. La “farfalla” multicolore di Perugiassisi 2019 approda in rete sfruttando al massimo le potenzialità offerte dal web e dai social network, creando strumenti che fungeranno da filo diretto fra istituzioni, staff operativo e cittadini, al fine di mettere insieme opinioni, suggerimenti e proposte di collaborazione.

Conferenza stampa - Il sito perugiassisi2019.eu e il relativo progetto partecipativo sono stati oggetto di una conferenza stampa a Palazzo dei Priori alla quale hanno preso parte i sindaci di Perugia e Assisi, Wladimiro Boccali e Claudio Ricci, e l’assessore regionale alla cultura Fabrizio Bracco.
“Il dossier di candidatura - ha affermato Ricci -, ovvero il progetto nel suo insieme, sarà definito entro il 2012. Esso rappresenterà soprattutto un elemento di indirizzo dei due Comuni nella costruzione delle loro politiche di sviluppo”.

Ambasciatori di Perugiassisi 2019 - Il sito web rappresenterà non soltanto un canale informativo per tenersi aggiornati, ma un vero e proprio mezzo di confronto e relazioni, attraverso cui diventare parte attiva diventando, magari, ambasciatore di Perugiassisi 2019. L’ambasciatore volontario ha il compito di partecipare attivamente al percorso di candidatura e promuovere il progetto nella propria rete relazionale, impegnandosi concretamente a beneficio della comunità. L’ambasciatore, oltre a vivere un’esperienza stimolante e formativa, potrà inoltre usufruire di offerte culturali speciali.

Prossimi appuntamenti - Martedì 31 gennaio, alle ore 20.30 presso l’aeroporto “S.Francesco d’Assisi”, le istituzioni incontreranno le associazioni dei commercianti, con le quali si inizierà a sviluppare proposte condivise sulle prospettive economiche del territorio in relazione alla candidatura a Capitale Europea della Cultura.
Venerdì 3 febbraio ore 18.30 presso Palazzo della Penna, si terrà un incontro con le associazioni giovanili del territorio nel corso di una serata/aperitivo, durante la quale saranno illustrate le caratteristiche fondamentali del percorso di candidatura a Capitale Europea della Cultura, rispetto al quale verrà proposto e affidato un ruolo da protagonisti a coloro che nel 2019 saranno diventati cittadini a pieno titolo.

Foto di testata:
lo striscione di Perugiassisi 2019 alla 50esima Marcia della pace Perugia-Assisi. Sotto, un meeting per Perugiassisi 2019 con Claudio Ricci, Wladimiro Boccali e Fabrizio Bracco.








Questo è un articolo pubblicato il 17-01-2012 alle 17:10 sul giornale del 18 gennaio 2012 - 873 letture

In questo articolo si parla di cultura, attualità, perugia, assisi, sara caponi, capitale europea della cultura, perugiassisi2019

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/t39