Bastia: contro la crisi piazza Mazzini diventa teatro del baratto

compro baratto vendo 20/01/2012 -

Per tutto il 2012 Compro Baratto e Vendo diventa un appuntamento fisso ogni terzo sabato del mese in piazza Mazzini. La più antica modalità di scambio conosciuta dall’uomo, il baratto, torna nel terzo millennio con un mercatino rivolto ai privati cittadini che hanno il desiderio di vendere o barattare oggetti che non usano più, ma utili a chiunque altro li desideri.



In tempo di crisi economica e risparmio, niente di meglio della più antica forma di scambio: il baratto. Una borsa, la collezione di fumetti, le conserve fatte in casa in cambio di una oggetto di design, una bici o di un accessorio da cucina: la più antica modalità di scambio conosciuta dall’uomo, il baratto, torna nel terzo millennio nella piazza principale di Bastia Umbra.
Hai qualcosa che non usi più? Tutto ciò che non ti serve può servire ad altri. È con questo motto che è nato lo speciale appuntamento Compro Baratto e Vendo, già sperimentato negli ultimi due anni, che diventerà per tutto il 2012 un appuntamento fisso ogni terzo sabato del mese in piazza Mazzini. Prima data in calendario è sabato 21 gennaio. Per tutta la giornata chiunque lo desideri potrà esporre la propria merce, oggetti che non usa più ma comunque utili per altri, venderla o barattarla.

Tanti saranno i banchi di tutte le categorie merceologiche, dall'immobiliare ai mezzi di trasporto, dagli animali agli accessori della casa, dall'arte alla collezione e hobby. Diverse novità sono in programma nelle edizioni di quest'anno. Prima tra tutte, l'angolo delle invenzioni: un luogo dove si potranno esporre oggetti personalmente creati, da un accessorio per la casa o per la persona ad un libro o un mezzo di trasporto.
La seconda novità riguarda lo spazio "Lo vendiamo noi": se non si ha il tempo di essere presenti in piazza è possibile lasciare ciò che si desidera vendere all'incaricato e tornare a fine giornata a prendere l'incasso. Sarà allestito inoltre un tabellone dedicato sia ai proprio messaggi personali per uno scambio di saluti sia ad annunci di vendita o affitto.

Il presidente del Consorzio Marco Caccinelli: “Con Compro, Baratto e Vendo chiunque potrà diventare espositore e commerciante per un giorno. Testimonianze di eventi simili stanno riscuotendo un forte interesse in tutta Italia e le esperienze maturate a Bastia lo hanno dimostrato. Per questo abbiamo deciso di rafforzarlo come appuntamento consolidato, con cui i cittadini possano presto fidelizzare”.

Per informazioni su come partecipare, contattare il consorzio Bastia Umbra City Mall al tel. 393.9191192






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-01-2012 alle 10:59 sul giornale del 20 gennaio 2012 - 651 letture

In questo articolo si parla di attualità, piazza mazzini, bastia umbra, bastia umbra city mall, compro baratto e vendo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/t0m