Ospedale diventerà ''nosocomio speciale''. Ricci: ''Bartolini diffonde notizie false''

Ospedale di Assisi 2' di lettura 28/01/2012 - Replicando alle dichiarazioni del consigliere del terzo polo Giorgio Bartolini, il sindaco di Assisi Claudio Ricci, con il sostegno e la condivisione dell’Amministrazione Comunale tutta, aggiorna la cittadinanza su quanto è già in atto al fine della valorizzazione dell’ospedale del territorio.

“Attualmente, come delineato del Direttore Generale della ASL n.2 Giuseppe Legato, si sta procedendo per il miglioramento delle struttura e degli impianti, si sta lavorando per un aumento di quindici posti letto e sono in atto le procedure per il miglioramento delle aree esterne e del parcheggio” sottolinea il Primo Cittadino “inoltre, è stato recentemente migliorato l'organigramma e sono stati integrati i primari (rimane da individuare in modo definitivo quello in ostetricia e ginecologia).

La Massima Assise ha già approvato un documento, elaborato dalla specifica Commissione Comunale, per la “Tutela e Valorizzazione dell'Ospedale”, ipotizzando possibile un potenziamento dei servizi base, il consolidamento del punto nascita e lo sviluppo di settori specialistici che vadano a servire l’intera rete sanitaria regionale. Questo progetto mira a far si che l’Ospedale di Assisi assurga alla classificazione di nosocomio speciale, e che, in virtù di questa nuovo ruolo, goda di garanzie strutturali, tecniche e di personale.

Per quanto attiene al reparto di ostetricia e ginecologia, presso l’ospedale di Assisi è presente un responsabile di ottimo livello, che sta lavorando per ottimizzare l’organizzazione del personale, in modo da migliorare ulteriormente un servizio già di ottimo livello.

Nei prossimi giorni è previsto un nuovo incontro fra il Sindaco Ricci, la Commissione Comunale e l’Assessore Regionale alla Tutela della Salute Franco Tomassoni; mentre il Consigliere Comunale d’Opposizione Giorgio Bartolini continua a diffondere false notizie sugli equilibri stabili del nosocomio assisano, diffamandone le ottime professionalità che vi operano, l’Amministrazione Comunale continua a lavorare in modo concreto e efficace”.

Foto di testata:
l’ospedale di Assisi






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-01-2012 alle 09:31 sul giornale del 28 gennaio 2012 - 645 letture

In questo articolo si parla di sanità, attualità, ospedale, assisi, giorgio bartolini, giuseppe legato, comune di assisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/uuy