Bastia: Marini inaugura Expo Emergenze ed elogia la Protezione Civile umbra

Protezione civile dell'Umbria 2' di lettura 10/02/2012 - “La cultura della prevenzione è oggi radicata e diffusa nella nostra regione, così come il nostro sistema di Protezione civile è una realtà strutturata ed apprezzata in tutto il Paese, perché negli anni abbiamo saputo far tesoro delle esperienze drammatiche determinate da calamità come il sisma del 1997”.

E’ quanto affermato dalla Presidente della regione Umbria, Catiuscia Marini, nel corso della tavola rotonda svoltasi al centro fiere di Bastia Umbra nell’ambito di Expo emergenze. La presidente ha quindi ribadito la negativa valutazione della legge dello scorso anno che ha riformato la Protezione civile, definendo la normativa “un gravissimo e grossolano errore cui va messo riparo urgentemente, pena lo smantellamento di tutto il sistema di protezione civile italiano”.

“Come Regione Umbria non abbiamo solo l’esperienza maturata in questi anni in seguito al terremoto del 1997 da proporre, ma anche precise competenze che ci obbligano ad un confronto costante per migliorare le normative e per aggiornare sempre le nostre strutture e capacità di intervento”.
Riferendosi poi all’evento di Expoemergenze la presidente ha sottolineato come “la protezione civile sia un settore in continua crescita, sempre in evoluzione, che impone a chi ha competenze istituzionali di aggiornare sempre i propri modelli gestionali.

Questo salone, dunque, rappresenta una utile occasione per confrontare e mettere in relazione i soggetti pubblici e privati che operano nella protezione civile con il ruolo ed il mondo del volontariato, elemento fondamentale di una moderna protezione civile, radicata e presente nel territorio.

In questi anni ci ha sempre contraddistinto un approccio organico e globale ai temi della previsione, prevenzione e soccorso in emergenza nel caso di eventi naturali e catastrofici. Vogliamo dunque continuare a credere in una organizzazione del funzionamento della protezione civile intesa come sistema delle istituzioni pubbliche che cooperano e si integrano nell'ambito di un coordinamento unitario Stato/Regioni e Enti locali”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-02-2012 alle 03:13 sul giornale del 10 febbraio 2012 - 596 letture

In questo articolo si parla di cronaca, protezione civile, umbria, regione umbria, bastia umbra, catiuscia marini, expo emergenze

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/u3x