Economia, lavoro, istruzione: Pd pronto a rimboccarsi le maniche

Federico Masciolini 2' di lettura 22/02/2012 - «Iniziative politiche in atto e progetti futuri, bilancio preventivo 2012 del Comune di Assisi: questi saranno gli argomenti che caratterizzeranno la prossima riunione del Direttivo del PD di Assisi previsto per Giovedì 23 febbraio alle ore 21,00.

Tante sono le questioni sul piatto, come tanti sono i progetti che il Partito Democratico sta mettendo in campo per mettere a disposizione della Città proposte concrete in grado di affrontare le principali questioni che caratterizzano il nostro territorio in un periodo di grandi cambiamenti per Assisi come per tutto il Paese.

Tra gli argomenti su cui il PD pone la sua attenzione è opportuno ricordare la salvaguardia e la valorizzazione del sistema scolastico assisano. Su tale questione il Partito sta svolgendo incontri proficui con tutti i dirigenti scolastici del territorio comunale e con le istituzioni competenti in materia. Dai primi incontri sono emersi molti spunti interessanti che porteranno ad una proposta seria ed organica nell’esclusivo interesse del sistema scolastico e formativo assisano. Perché ciò che emerge in maniera evidente è che il prossimo Piano dell’offerta formativa sarà determinante per il futuro delle scuole del nostro territorio.

In un periodo che vede diverse imprese in sofferenza e molti cittadini in difficoltà occupazionale, inoltre, particolare attenzione nelle prossime settimane sarà riservata ai temi dell’economia e del lavoro. A tal proposito sarà attivata non solo un’interlocuzione approfondita con le principali associazioni imprenditoriali e sindacali, ma sarà organizzata anche un’iniziativa pubblica con l’intervento di amministratori e tecnici della Regione volta a far emergere i problemi del nostro territorio e a presentare un ventaglio di strumenti con i quali affrontare questo delicato momento.

Ci si concentrerà, infine, sul Bilancio preventivo 2012 del Comune di Assisi alla luce delle minori risorse a disposizione (1 milione e ottocentomila euro in meno), così come emerge dalle manovre economiche che si sono susseguite nei mesi scorsi. Su tale questione il PD intende mettere a disposizione della Città il proprio contributo in maniera responsabile e costruttiva e, dopo un’attenta analisi del documento varato dalla Giunta comunale, elaborerà proposte che perseguano rigore ed equità cercando, tuttavia, di garantire un alto livello qualitativo dei servizi sociali ed un programma equilibrato di investimenti.
Pensiamo, infatti, che una gestione maggiormente equa degli strumenti fiscali ed una maggiore oculatezza nella distribuzione dei tagli di spesa possa garantire l’approvazione di un provvedimento che guarda con maggiore giustizia e prospettiva al futuro di Assisi e degli assisani

Foto di testata:
Federico Masciolini


da Federico Masciolini
Segretario Pd Assisi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-02-2012 alle 02:11 sul giornale del 22 febbraio 2012 - 593 letture

In questo articolo si parla di attualità, partito democratico, assisi, pd assisi, federico masciolini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/vxY