Calendimaggio, Marcucci: ''La Magnifica fa cilecca in taverna''

Paolo Marcucci 2' di lettura 03/03/2012 - «Lunedì 27 febbraio l’Ente Calendimaggio ha approvato il bilancio consuntivo del 2011, che oltre ad essere virtuoso (dopo molti anni ha chiuso addirittura in attivo, pur avendo dovuto saldare debiti pregressi all’attuale gestione per oltre 25 mila euro), riserva ancora delle sorprese.

Dalla lettura della documentazione contabile ufficiale emerge che in realtà, anche la gestione della taverna della parte de Sotto (che viene gestita in autonomia dalla parte stessa nei locali di via Fortini, presso la sede di parte) ha prodotto un risultato disastroso rispetto agli anni precedenti.

Nel 2011, infatti, la Taverna della Parte de Sotto ha incassato solo 10.855 euro contro 7.850 euro di spese (con un risultato di utile pari al 28% degli incassi, percentuale abbastanza vicina a quella della taverna gestita dall’Ente), mentre negli anni precedenti a fronte di spese paragonabili (6.000 euro nel 2008; 8.550 euro nel 2009) aveva prodotto incassi nettamente superiori (15.500 euro nel 2008; 16.145 euro nel 2009), con utili paragonabili (in percentuale) alla gestione della taverna dell’Ente nello stesso periodo.
Se la gestione della propria taverna nel 2011 ha conseguito un risultato analogo a quella dell’Ente, probabilmente per effetto della mancanza dei due ponti significativi del 25 aprile (caduto di lunedì) e del 1° maggio (domenica), il problema “economico-finanziario” posto dalla parte de Sotto si sgonfia del tutto, e con questo cadono anche le motivazioni poste a sostegno della (spropositata) protesta culminata con le dimissioni dell’intero consiglio della parte de Sotto.
Tanto rumore per nulla! Perché?

Come ho avuto modo di dire in un precedente comunicato, la spiegazione del comportamento dei dirigenti della Parte de Sotto va ricercata, probabilmente, nel rapporto tra questi e l’Amministrazione Comunale, anche nelle questioni che hanno riguardato e riguardano il rapporto con il Consorzio AssisiSì, ed in particolare quelli del precedente assessorato alla cultura, sia prima che dopo l’affidamento della gestione dei musei.»


da Paolo Marcucci
Lista civica Buongiorno Assisi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-03-2012 alle 01:30 sul giornale del 03 marzo 2012 - 1070 letture

In questo articolo si parla di attualità, assisi, calendimaggio, magnifica parte de sotto, paolo marcucci

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/v1H





logoEV
logoEV