Raccolta differenziata, Ricci: ''Il servizio sarà esteso a tutto il comune''

Raccolta differenziata carta 1' di lettura 03/03/2012 - Il Sindaco della Città di Assisi Claudio Ricci, con il sostegno e la condivisione del Vice Sindaco Antonio Lunghi e dell’Amministrazione Comunale tutta, chiarisce alla cittadinanza alcuni dettagli in merito al progetto sulla raccolta differenziata.

«Il portavoce del Gruppo Consiliare della Lista Civica d’opposizione Bartolini, Emidio Fioroni, nella sua critica sul nuovo contratto della raccolta differenziata dimostra - apparsa in questi giorni sui quotidiani regionali - di non tenere conto di due aspetti: il servizio sarà migliorato ed esteso a tutto il territorio comunale, con l'obiettivo di raggiungere il 65% di raccolta differenziata entro il 2013, comportando, a beneficio della Città di Assisi, un notevole risparmio, oltre che evitando ulteriori controversie molto onerose dal punto di vista economico; la TARSU (tariffa sui rifiuti) applicata per la Città di Assisi è la più bassa che esiste nell’intera Regione Umbria (1,14 euro al metro quadrato) e rimarrà tale, non subendo aumenti alcuni come già ribadito più volte, per tutto il corso del 2012. Da aggiungere che, anche per il futuro, la tassa sui rifiuti applicata presso la Città di Assisi rimarrà comunque alla media regionale.

Per questo motivo, colgo l’occasione per ringraziare il Vice Sindaco Lunghi per il grande impegno e l’ottima competenza dimostrate nella progettazione del piano differenziata.

Mi domando come faccia il Consigliere Fioroni a criticare il progetto in questione, dal momento che lo stesso non era presente in sede di Consiglio Comunale durante la discussione della pratica, per non considerare il fatto che lo stesso Consigliere d’opposizione ha addirittura votato favorevolmente la pratica in sede di Commissione Consiliare. Sarà perché influenzato dal Capogruppo Bartolini?»


da Claudio Ricci
Sindaco del Comune di Assisi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-03-2012 alle 01:41 sul giornale del 03 marzo 2012 - 1223 letture

In questo articolo si parla di attualità, rifiuti, raccolta differenziata, carta, assisi, claudio ricci, emidio fioroni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/v1J





logoEV
logoEV