Quote rosa, Ricci: ''Donne vere anime della nostra vita''

Claudio Ricci e Patrizia Buini 1' di lettura 09/03/2012 - «Nel formulare gli Auguri a Tutte le Donne, vere Anime della nostra Vita, auspico che tutto l'Anno ci sia una Evidente Attenzione per le Donne, e i loro Straordinari Valori, a tutti i livelli.

Sul Piano Amministrativo il Sindaco di Assisi Claudio Ricci ricorda all'Opposizione (che, sulle pari opportunità, si è occupata più di azioni strumentali, come il Ricorso al TAR sulle nomine in Giunta, che di proposte e iniziative) che la Seconda Carica Istituzionale, dopo il Sindaco, la Presidenza del Consiglio è ricoperta da una Donna (formuliamo gli Auguri al Presidente Patrizia Buini) così come tutte le Donne Elette ricoprono cariche importanti (Presidente di Commissione Consiliare e Presidente di Gruppo Consiliare) e i principali ruoli Gestionali del Comune, in collaborazione con il Sindaco, sono ricoperti da Donne. Appare quindi solo strumentale politicamente il ricorso al Tar sulle quote rosa (peraltro tutti gli Atti di nomina sono conformi allo Statuto e ai Regolamenti del Comune di Assisi) intentato dall'Opposizione i cui esiti si sapranno fra un Mese (circa).
I Cittadini ci hanno eletto per Fare ed Essere al Servizio del Territorio più che dedicarci a ricorsi strumentali e polemiche.»

Foto di testata:
il sindaco di Assisi Claudio Ricci e il presidente del consiglio Patrizia Buini


da Claudio Ricci
Sindaco del Comune di Assisi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-03-2012 alle 03:40 sul giornale del 09 marzo 2012 - 780 letture

In questo articolo si parla di attualità, donne, festa della donna, quote rosa, 8 marzo, claudio ricci, patrizia buini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/wfK