Ospedalicchio: autotreno si ribalta sulla SS75, grave il conducente

Ambulanza 1' di lettura 16/03/2012 - Un autotreno si è ribaltato nel tardo pomeriggio di ieri sulla strada statale 75 Centrale Umbra tra Foligno e Perugia, all’altezza dello svincolo di Ospedalicchio. Alla guida del mezzo un 53enne di origini albanesi ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Perugia.

Il forte impatto ha causato un grave trauma toracico, forse all’origine di probabili lesioni interne. Per l’uomo la prognosi resta riservata.
Per stabilire l’esatta dinamica del sinistro è intervenuta sul posto la polizia stradale di Perugia. Secondo una prima ricostruzione il conducente del camion, per circostanze ancora da chiarire, avrebbe perso il controllo dell’automezzo ribaltandosi su un fianco. Nessun altro mezzo è rimasto coinvolto nel sinistro. Nell’impatto il conducente è rimasto incastrato nell’abitacolo ed è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco di Perugia per estrarlo dalle lamiere.

L’autotreno trasportava un grosso carico di mangime che, nell’impatto, si è riversato sulla carreggiata. Protratte fino a tarda sera le operazioni di recupero del mezzo e pulizia del manto stradale, al fine di ripristinare la normale circolazione veicolare. L’incidente ha provocato rallentamenti e disagi al traffico, che è tornato regolarmente scorrevole solo dopo alcune ore.






Questo è un articolo pubblicato il 16-03-2012 alle 02:22 sul giornale del 16 marzo 2012 - 997 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vigili del fuoco, incidente, ambulanza, camion, sara caponi, ospedalicchio, strada statale 75

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/wxT





logoEV
logoEV