''Rubano'' una casa vuota cambiando la serratura. Arrestati

Carabinieri generico 1' di lettura 05/04/2012 - Violazione di domicilio aggravata, furto aggravato e ricettazione: con queste accuse i carabinieri di Assisi hanno arrestato un italiano di 37 anni e un romeno di 27 che - come spiegano i militari - avevano “rubato” la casa assisana di un libero professionista di Perugia.

L'uomo si era allontanato dalla casa per qualche settimana e tornandovi si era accorto che qualcuno aveva cambiato la serratura della porta d'ingresso. I carabinieri si sono appostati nelle vicinanze della casa. In nottata due uomini hanno aperto la porta e sono entrati: a quel punto i militari hanno fatto irruzione e li hanno arrestati. I due con un cavo di 100 metri erano andati a sottrarre corrente elettrica da un vicino centro sportivo.






Questo è un articolo pubblicato il 05-04-2012 alle 03:10 sul giornale del 05 aprile 2012 - 798 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, arresto, furto, assisi, Raffaele Aristei

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/xpN