Bastia: arrivano le prime sanzioni per chi sbaglia la differenziata

Spazzatura, rifiuti 1' di lettura 10/04/2012 - E’ in programma mercoledì 12 aprile l’incontro con gli amministratori dei condomini, alla presenza della società Gest che gestisce la raccolta di rifiuti solidi urbani a Bastia Umbra, per garantire la piena applicazione del sistema Poker per la raccolta differenziata. Dopo l’incontro scatteranno controlli sistematici e anche eventuali sanzioni ai trasgressori.

Ciò non significa che i controlli sulla regolarità del conferimento dei rifiuti non siano vigenti, tanto è vero che in uno di questi una pattuglia della Polizia municipale ha rilevato nell’area adibita al deposito in via Marzabotto, località Bastiola, che in un contenitore di ‘umido’ (vale a dire di rifiuti della cucina) erano stati conferiti diversi sacchetti (almeno 6-7) di materiale indifferenziato. I vigili hanno svolto accertamenti ritrovando all’interno di un sacchetto voluminoso alcune bollette di acqua e gas metano. Dal nome dell’intestatario è stato possibile risalire al nome dell’utente e presunto responsabile dello scarico abusivo dei rifiuti. Si tratta di una cittadina romena nei confronti della quale è scattata una sanzione di 50 Euro. Altre due sanzioni di pari importo sono state emesse nei confronti di due cittadini di origine albanese, intestatari di bollette di gas metano trovate dai vigili all’interno di un altro sacchetto conferito irregolarmente nel medesimo contenitore.

Nei controlli effettuati lo stesso giorno in via Bastiola, la Polizia municipale nell’area appositamente adibita ha trovato una gran quantità di sacchetti lasciati fuori del contenitore dei rifiuti di indifferenziata. In questo caso, però, nonostante l’intervento di operatori Gest, gli accertamenti all’interno dei sacchetti non hanno consentito di risalire ai presunti responsabili.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-04-2012 alle 18:11 sul giornale del 11 aprile 2012 - 671 letture

In questo articolo si parla di cronaca, rifiuti, raccolta differenziata, controlli, bastia umbra, comune di bastia umbra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/xAE