Bilancio, Massucci: ''Non virtuosi ma dalla parte dei cittadini''

Moreno Massucci 1' di lettura 12/04/2012 - «Il “sistema Italia” - afferma in una nota l’assessore al bilancio Moreno Massucci - diventa ogni giorno più incomprensibile e lontano dai cittadini e dalle loro difficoltà. Lo Stato è arrivato al paradosso di definire virtuosi e premiare quei comuni che hanno un alto livello di tasse, imposte, tributi e alti costi tariffari, definendo tale elemento come parametro di autonomia finanziaria.

Quindi, chi più tassa più è bravo. Se queste sono le condizioni, Assisi non vuole essere definita virtuosa; preferiamo restare uno dei pochi comuni con un basso livello di pressione tributaria perché, anche quest’anno, l’Amministrazione Comunale ha voluto essere dalla parte dei cittadini, tutelando fortemente stipendi e pensioni, non applicando l’addizionale irpef, la tassa di scopo, non aumentando la tarsu (tariffa sulla nettezza urbana), né le mense scolastiche.
Per quanto riguarda l’imu, abbiamo adottando l’aliquota base, come previsto dal Governo, ma senza aumentarle, come, invece, fatto dalla maggior parte dei comuni italiani. Certo, forse un giorno lo stato Italiano si accorgerà che i comuni non servono solo per tagliare i trasferimenti dal centro alla periferia, ma rappresentano lo Stato che si fa prossimo alla sua gente, per dare servizi, risposte e migliorare la qualità della vita.

Per questo motivo, ritengo che i comuni debbano essere valutati e premiati per la qualità dei servizi e della vita, per la capacità di gestire e razionalizzare la spesa pubblica, per la capacità di “fare” senza aumentare le tasse; per il momento, non è proprio così. Facciamo i complimenti a quei comuni che vengono definiti virtuosi, ma preferiamo restarne fuori”.

Foto di testata:
l’assessore Moreno Massucci


da Moreno Massucci
Giunta comunale di Assisi




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-04-2012 alle 03:25 sul giornale del 12 aprile 2012 - 483 letture

In questo articolo si parla di economia, tasse, bilancio, assisi, moreno massucci, imposte

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/xEI