Assisi e Ascoli unite dal Cammino Francescano della Marca

I pellegrini sulla'antica Via Lauretana 1' di lettura 24/04/2012 - Il Sindaco della Città di Assisi Claudio Ricci, con il sostegno e la condivisione della Giunta e dell’Amministrazione Comunale, annuncia la prima edizione del “Cammino Francescano della Marca Assisi-Ascoli”, con partenza mercoledì 25 aprile, alle ore 9.30, dalla Basilica Papale di San Francesco alla volta di Ascoli.

“Si tratta di un’anteprima del Festival dell’Appennino 2012” spiega il Sindaco Ricci “che inaugura ufficialmente e per la prima volta il Cammino Francescano della Marca. Domani mattina, dopo la benedizione del Sacro Convento, la Confraternita San Jacopo di Compostella s’incamminerà in direzione Ascoli. Dopo otto giorni di cammino previsti, i pellegrini raggiungeranno la città delle cento torri martedì 2 maggio.

Mi piace sottolineare che la Città di Assisi da il via a un percorso che unisce le regioni Umbria e Marche, le province di Perugia, Macerata, Fermo e Ascoli, oltre a ben quindici comuni sotto lo spirito del pellegrinaggio e del francescanesimo, entrambe esperienze di confronto e dialogo”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-04-2012 alle 17:38 sul giornale del 26 aprile 2012 - 2095 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ascoli piceno, marche, umbria, pellegrinaggio, assisi, comune di assisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ydZ


Anna Presciutti

26 aprile, 14:01
....il cammino è un momento di grande intimità con se stessi e con la natura...speriamo che il CAMMINO di ASSISI riprenda la SUA DIMENSIONE....


... a chi desidera e passa per Fabriano daremo ospitalità a offerta libera...
Ci prodigheremo per darvi la CREDENZIALE del Cammino.....

--Bed and Breakfast "MAGGIOCIONDOLO" tra Borgo Tufico e Fabriano--

BUON CAMMINO