Trans e cliente litigano e si schiantano in auto. Denunciati

Polizia di notte 1' di lettura 02/05/2012 - Aveva appena abbordato un 33enne assisano in via Settevalli a Perugia ma, appena salito a bordo dell’auto, i due sono venuti alle mani e finiti a sbattere contro un’altra automobile. L’episodio si è verificato mercoledì mattina all’alba e sul posto è intervenuta una volante della polizia. Trans e cliente sono stati denunciati dagli agenti per lesioni personali.

Secondo quanto si è appreso, il conducente (con precedenti per guida in stato d'ebbrezza e porto abusivo di armi) avrebbe perso il controllo in seguito alla lite occorsa con il trans, un brasiliano di 29 anni (anch’egli con alcuni precedenti per rapina e lesioni personali), invitato a salire in macchina per una prestazione sessuale a pagamento. Sul posto, dopo una segnalazione al 113 per un litigio tra ubriachi, è giunta in breve tempo la volante della polizia che ha constatato l’urto con l’auto posteggiata nei pressi di un’edicola e rintracciato l’assisano, che nel frattempo aveva tentato di darsi alla fuga.






Questo è un articolo pubblicato il 02-05-2012 alle 20:17 sul giornale del 03 maggio 2012 - 1017 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, prostituzione, incidente, perugia, assisi, denuncia, Raffaele Aristei, via settevalli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/yxu