Bettona: crolla l'affluenza alle urne. All'appello manca il 15% degli elettori

Bettona 1' di lettura 07/05/2012 - Fra i cittadini di Bettona, chiamati al voto per il rinnovo dell’amministrazione, nel primo giorno di votazioni si è registrato un calo di affluenza in linea con i dati regionali ma fra i più considerevoli.

Secondo i dati ufficiali di Prefettura e Ministero dell’Interno, infatti, già alle 12:00 l’affluenza era un po’ bassa rispetto alle precedenti elezioni: 14,23% contro il 18,03% del 2007. Il calo si è andato accentuando nel corso della giornata e, alle ore 19:00, l’affluenza si attestava al 40,76% contro il 51,89% di cinque anni fa. A seggi chiusi, alle ore 22:00, l’affluenza si è attestata al 52,36% contro il 66,62% del 2007, poco meno del 15%.

A contendersi la fascia tricolore da primo cittadino sono il sindaco uscente Lamberto Marcantonini, sostenuto dalla lista civica “Quadrifoglio Bettona” e l’ex sindaco Stefano Frascarelli, sostenuto dal “Centrosinistra per l’ambiente e lo sviluppo”.
I quattro seggi resteranno aperti anche oggi, lunedì 7 maggio, dalle ore 7:00 alle ore 15:00.

In Umbria il dato medio relativo all’affluenza è del 48,73% contro il 57,6% delle precedenti comunali. Nella regione sono nove i comuni interessati dal rinnovo amministrativo, sei nella provincia di Perugia e tre nella provincia di Terni.






Questo è un articolo pubblicato il 07-05-2012 alle 01:08 sul giornale del 07 maggio 2012 - 870 letture

In questo articolo si parla di cronaca, elezioni, sara caponi, affluenza, bettona, elezioni comunali bettona 2012

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/yHh