Bastia: la biblioteca spalanca le porte per il Maggio dei libri

Biblioteca comunale di Bastia Umbra 1' di lettura 23/05/2012 - La Biblioteca comunale di Bastia Umbra ha aderito alla campagna nazionale, “Il Maggio dei Libri”, nata nel 2011 con l’obiettivo di sottolineare il valore sociale della lettura come elemento chiave della crescita culturale e civile dell’individuo.

L’iniziativa, promossa dal Centro per il Libro e la Lettura del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, ha preso il via il 23 aprile 2012, in coincidenza con la Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d’autore promossa dall’Unesco.
Allo slogan della campagna, “Leggere fa Crescere”, si ispira la Biblioteca Comunale che ha organizzato incontri di letture animate per i più piccoli, nell’ambito del progetto nazionale ‘Nati Per Leggere’, e intitolato: “Maggio dei Libri... per piccoli lettori!”.
Gli incontri prevedono la lettura espressiva di uno o più libri,e, a seguire, attività di laboratorio espressivo, in cui i piccoli possono liberare la loro fantasia e creatività. Il prossimo incontro è fissato per mercoledì 30 maggio, alle ore 16:30; ad animare la lettura sarà il dottor Donato Loscalzo, autore del libro per bambini “Fiabe Umbre”.

“Gli incontri della biblioteca - rileva Rosella Aristei, Assessore comunale alla cultura - integrano gli sforzi del servizio pubblico che sempre più deve fare i conti con le inadeguate risorse economiche. Resta comunque fermo l’impegno dell’Amministrazione comunale a sostegno delle attività culturali, ottimizzando i percorsi e creando sinergia tra più soggetti”.


Nella foto: la biblioteca comunale di Bastia Umbra






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-05-2012 alle 01:46 sul giornale del 24 maggio 2012 - 579 letture

All'articolo è associato un evento

In questo articolo si parla di cultura, biblioteca comunale, lettura, bastia umbra, comune di bastia umbra, il maggio dei libri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/zpL