Bastia: sicurezza, presto 15 nuove telecamere di videosorveglianza

Telecamera di videosorveglianza 1' di lettura 03/06/2012 - Il consiglio comunale di giovedì 31 maggio ha approvato il regolamento per la disciplina della videosorveglianza del terrritorio comunale. Con voto unanime è stato consentito di varare una disciplina normativa comunale che recepisce le leggi nazionali in materia di trattamento dei dati e tutela della privacy.

“Un passaggio indispensabile – ha dichiarato il neoassessore alla sicurezza pubblica Fabrizia Renzini - per rendere operative le telecamere esistenti e quelle nuove, un totale di 15 che vengono installate nei luoghi sensibili del territorio comunale: scuole, piazze e luoghi frequentati da soggetti deboli (bambini e anziani)”.

Il regolamento, tra l’altro, prevede anche la possibilità che privati cittadini, imprenditori soprattutto, possano acquistare telecamere da mettere a disposizione del Comune. Il sistema di videosorveglianza sarà monitorato dal comando della Polizia Municipale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-06-2012 alle 18:35 sul giornale del 04 giugno 2012 - 512 letture

In questo articolo si parla di attualità, consiglio comunale, sicurezza, videosorveglianza, bastia umbra, comune di bastia umbra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/zUq