Ad Assisi strage di patenti per guida in stato di ebbrezza

Carabinieri di notte 1' di lettura 11/06/2012 - Giro di vite nell’assisano contro la guida sotto l’effetto di alcool. Per il secondo weekend consecutivo, infatti, i carabinieri hanno effettuato serrati controlli che hanno portato a denunce, ritiro delle patenti e, in più di un caso, anche al sequestro dei veicoli.

Sono cinque i giovani che, a seguito dell’alcol test, sono stati trovati alla guida con un livello di alcol al di sopra dei limiti consentiti dalla legge. Uno di loro, inoltre, si era messo alla guida dopo aver assunto stupefacenti. Denunciati per guida in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di droga, per tutti e cinque i giovani è scattato il ritiro della patente e, in qualche caso, il veicolo è stato sequestrato.

La settimana scorsa altri due conducenti con tasso alcolemico al di sopra dei limiti consentiti, erano stati denunciati a piede libero e un terzo denunciato per essersi rifiutato di sottoporsi ai test dei militari.






Questo è un articolo pubblicato il 11-06-2012 alle 03:25 sul giornale del 11 giugno 2012 - 804 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, assisi, guida in stato di ebbrezza, sara caponi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/AdT