Viola per 37 volte il divieto di ingresso ad Assisi. Arrestato

Arresto carabinieri 1' di lettura 11/06/2012 - Un cinquantenne polacco, con numerosi precedenti alle spalle, ha violato per ben 37 volte il foglio di via, che gli vietava l’ingresso nel Comune di Assisi, prima di finire in manette dopo essere rientrato per l’ennesima volta in città.

L’uomo è stato notato mentre si aggirava per il centro storico di Assisi da alcuni cittadini solerti che ne hanno segnalato la presenza ai carabinieri dell’aliquota radiomobile della compagnia di Assisi, subito intervenuta sul posto per bloccare e trarre in arresto l’uomo, che è stato condotto nel carcere perugino di Capanne.








Questo è un articolo pubblicato il 11-06-2012 alle 03:16 sul giornale del 11 giugno 2012 - 665 letture

In questo articolo si parla di carabinieri, arresto, assisi, Raffaele Aristei

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/AdR