Primavere arabe, crisi greca e italiana al centro del Campo Antimperialista di Assisi

Primavera araba 3' di lettura 20/08/2012 - Si aprirà oggi, giovedì 23 agosto, presso il Camping Fontemaggio di Assisi, l’edizione 2012 del Campo Antimperialista dedicato alle “Primavere arabe” dei Paesi di Mediterraneo e Medio Oriente, che fino a domenica ospiterà forum di discussione e dibattiti con i protagonisti delle rivoluzioni culturali che oggi scrivono la storia del vecchio continente.

Per prenotazioni e informazioni sul programma: campo2012@antimperialista.it - Tel: 339.2071977.




PROGRAMMA


Giovedì 23 agosto

Forum 1 Ore 10:00 - Tunisia: l’Islam politico, la sinistra e il futuro della rivoluzione democratica
Presiede: Daniela Di Marco
Interviene: Ajmi Lourimi, membro della Direzione politica del movimento islamico el-Nahda

Forum 2 ore 15:30 - Libia: la rivolta, l’intervento NATO e la guerra per bande
Presiede: Massimo De Santi
Intervengono: Hamza Piccardo (Islam on line), Moreno Pasquinelli (Campo Antimperialista)

Forum 3 ore 21:00 - Siria: transizione alla democrazia o guerra civile?
Presiede: Wilhelm Langthaler
Interviene: Haitham Manna, Presidente del Comitato nazionale di Coordinamento per il cambiamento democratico (Cnccd), meglio noto come NCB (National Coordination Body)


Venerdì 24 agosto

Forum 1 ore 10:00 - Grecia: elezioni o rivoluzione?
Presiede: Gernot Bodner
Intervengono: Petros Al Achmar, esponente del K.o.e. (Syriza), Jannis Rachiotis esponente della coalizione antagonista Antarsya, Michele Tiktopoulos, Evangelis Pissias

Forum 2 ore 15,30 - Palestina: la questione dello Stato democratico e la solidarietà internazionale nel nuovo scenario regionale
Presiede: Thomas Zmrly
Intervengono: Leo Gabriel (Consiglio internazionale del WSF), Zaher Birawi (Regno Unito),Attia Rajab (Germania), Yoav Bar (Conferenza di Haifa)

Forum 3 ore 21:00 - Egitto: Restaurazione o rivoluzione? I militari, gli islamisti e il Movimento di piazza Tahrir.* Presiede: Mohamed Aburous
Intervengono: Amal Ramsis, nota regista, leader del movimento delle donne, esponente del movimento di Piazza Tahrir e di Kifaya, Angela Lano (InfoPal).

*Proiezione del film-documentario sulla rivolta egiziana della regista Amal Ramsis


Sabato 25 agosto

Forum 1 ore 10:00 - Iran: la minaccia di un attacco, Israele e la lotta per la pace
Presiede: Massimo De Santi
Intervengono: Prof. Mohammad Reza Dehshiri (Università di Tehran), Paul Larudee(Comitato esecutivo Gmj), Aldo Bernardini (docente di diritto internazionale), Vanna Vannuccini (giornalista di Repubblica)

Forum 2 ore 15:30 - Bahrein: la rivolta dimenticata
Presiede: Mohamed Aburous – Intervengono: Dott. Farideh Gholoum (parlamentare del Bahrein), Prof.ssa Intissar Masri (segretaria del Centro italo-arabo Assadakah)

Forum 3 ore 21:00 - Le “primavere arabe”, lo scontro in Siria e la strategia imperialista per il Medio oriente Presiede: Moreno Pasquinelli
Intevengono: Ali Fayyad, parlamentare libanese, membro della direzione di Hezbollah, Prof.Mohammad Reza Dehshiri (Università di Tehran).




Domenica 26 agosto
Tavola rotonda ore 10:00 - La crisi italiana dentro quella dell’Unione Europea e dell’euro: è possibile un fronte popolare di alternativa?
Presiede: Nello De Bellis
Intervengono: Alberto Bagnai (economista), Marino Badiale (Università di Torino), Mariano Ferro (Movimento dei Forconi), Felice Floris (Movimento dei Pastori Sardi), Leonardo Mazzei (Segreteria Nazionale Mpl). In collegamento: Alberto Perino (No Tav).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-08-2012 alle 03:47 sul giornale del 23 agosto 2012 - 926 letture

In questo articolo si parla di attualità, assisi, Raffaele Aristei, primavera araba

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/CWE