Cannara: ingresso della città riqualificato con la nuova pavimentazione

Cannara 2' di lettura 24/08/2012 - Sono terminati nei giorni scorsi i lavori di realizzazione della pavimentazione dell’ingresso del centro storico di Cannara dal lato di Via Umberto I fino all’incrocio con Via E.Thesorieri. Il progetto esecutivo è stato redatto dall’Arch. Massimo Baroni,già progettista e direttore dei lavori delle opere di rifacimento di tutta la pavimentazione del centro storico di Cannara.

I lavori per un importo complessivo di € 45.000 sono stati finanziati per € 30.000 con mutuo acceso presso la Cassa Depositi e Prestiti relativo alla manutenzione straordinaria del demanio e del patrimonio comunale e per € 15.000 con una ulteriore disponibilità derivante dagli introiti della legge 10/77 destinati alla manutenzione stradale.
I lavori affidati alla Comunità Montana del Subasio,Serano e Martani prevedevano opere di rimozione del piano stradale e predisposizione degli allacci, la manodopera per posa della pavimentazione oltre all’acquisto dei materiali necessari tra cui listelli in cotto, cubetti in pietra tranciati e pietra fiammata di Pianello; sono state inoltre utilizzate pietre provenienti dalla vecchia pavimentazione di Cannara recuperate e ripulite.

Con questo intervento è quindi ripreso il progetto di riqualificazione complessiva del centro storico attraverso la pavimentazione delle principali vie già partito negli scorsi anni; ora come ricorda il Sindaco Giovanna Petrini è intenzione dell’Amministrazione proseguire con ulteriori stralci che a breve potrebbero interessare Via E.Thesorieri la via che conduce al teatro e al Museo della Città.
I lavori eseguiti con grande perizia dai dipendenti della Comunità Montana sono stati diretti dall’Arch. Massimo Baroni in collaborazione con l’Ufficio Tecnico Comunale Ing. Roberto Tomassini e Geom Luca Gentili e il tecnico della Comunità Montana Geom.Leonello Armillei, responsabile per la sicurezza geom. Luca Utrio lanfaloni.

A breve inoltre partiranno anche i lavori per il completamento della pavimentazione del Centro storico di Collemancio dopo la rivisitazione del progetto concordato con la Soprintendenza ai Beni Ambientali, intervento finanziato con un contributo della Regione Umbria e con il cofinanziamento da parte dell’Amministrazione Comunale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-08-2012 alle 02:19 sul giornale del 24 agosto 2012 - 1163 letture

In questo articolo si parla di attualità, centro storico, cannara, comune di cannara

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/C6L