Bastia Umbra: Lupattelli, ''Uniti possiamo superare ogni ostacolo''

Sauro Lupattelli, presidente Confcommercio Bastia Umbra 27/08/2012 - In merito all'incontro dello scorso 20 agosto 2012 tra l'Amministrazione Comunale e gli operatori commerciali di Bastia Umbra sul tema “Ipotesi di intervento per il settore commercio”, noi della Confcommercio esprimiamo preoccupazione sull'esito degli argomenti trattati, ma ribadiamo anche con forza che uniti si può superare qualsiasi ostacolo.

Nella sua introduzione il Sindaco Ansideri ha ricordato quanto l'amministrazione abbia fatto per le imprese, non aumentando le imposte e togliendo la famosa tassa di scopo (ISCOP), intervento positivo per quanto ci riguarda, rivolto a tutti i cittadini di Bastia e non solo in favore degli operatori economici come si è lasciato sottintendere. Il Sindaco ha inoltre ricordato i famosi 100.000 euro stanziati in conto abbattimento interessi per le imprese locali, un vantaggio importante ma che produrrà aiuti solo ad un numero limitato di aziende, senza agevolare tutte quelle che invece faticano ad ottenere finanziamenti in un periodo di seria difficoltà come non si era mai visto dal dopoguerra ad oggi.

Ci ha sorpreso invece sentire dalla voce del neo-assessore Renzini la proposta di realizzare un evento eno-gastronomico, viste le scarse risorse messe a disposizione dall'Amministrazione Comunale per questo comparto. Eppure siamo orgogliosi di rappresentare una categoria, quella degli operatori economici, che contribuisce alle casse comunali per circa il 40%. Constatare che nel bilancio relativo a questo settore ci sono solo pochi euro in un momento di sofferenza cronica e devastante per le imprese, ci lascia quantomeno perplessi.

Proponiamo la realizzazione urgente di un progetto di marketing urbano che coinvolga tutti, con un programma di eventi annuali, condiviso e adeguatamente sostenuto da fondi pubblici sia per la parte tecnica che promozionale.
Non sono le idee che mancano.
Parallelamente c'è anche urgente bisogno di realizzare molte altre opere di riqualificazione della città che interessino marciapiedi, pavimentazioni, parcheggi e arredo urbano, interventi in grado di creare un valore aggiunto che da troppo tempo manca e che in passato ci ha consentito invece di essere agli occhi di utenti e consumatori sempre un passo avanti.

Invitiamo il Sindaco a credere nel potenziale che le imprese della sua città sono in grado di esprimere e ad agire con determinazione investendo su tutti i fronti, anche dando seguito alla sua promessa di mettere in gioco come contributo lo stesso importo impegnato dagli imprenditori nella promozione e negli eventi.
La Confcommercio è pronta a collaborare con tutti, mettendo a disposizione professionalità ed esperienze maturate nel corso degli anni. Per il bene di Bastia noi ci saremo sempre.


da Sauro Lupattelli
Presidente Confcommercio Bastia Umbra





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-08-2012 alle 16:13 sul giornale del 28 agosto 2012 - 621 letture

In questo articolo si parla di attualità, commercio, confcommercio, commercianti, bastia umbra, sauro lupattelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/DaP