Piano regolatore e opere pubbliche, la giunta si rimbocca le maniche

gru, lavori e opere pubbliche 28/08/2012 - Lunedì prossimo, 3 Settembre in Assisi Sala della Conciliazione e il 4 Settembre in Santa Maria degli Angeli sede Pro Loco (ore 20), inizieranno gli Incontri Partecipativi per la parte conclusiva del Piano Regolatore Generale (Piano Operativo).

Le 12 serate, che si svolgeranno dal 3 al 18 settembre, come ricordato dal Sindaco di Assisi Claudio Ricci e dall'Assessore all'Urbanistica Moreno Fortini, sono molto importanti per tecnici, cittadini e attività, in quanto dopo questa ultima fase verranno acquisiti tutti i pareri conclusivi (entro la fine dell'anno, in particolare quello urbanistico e ambientale della Provincia) sul Piano Regolatore che sarà approvato, in via conclusiva (definitivo della parte strutturale e adozione dell'operativo), entro la metà del 2013 (un risultato storico visto che il nuovo strumento succederà allo storico Piano Regolatore di Giovanni Astengo).

I mesi di settembre/ottobre prossimi, oltre che ad essere caratterizzati da numerose inaugurazioni e iniziative, vedranno la messa a punto di progetti generali importanti fra cui: la verifica degli equilibri di bilancio 2012 (Assessore Moreno Massucci) con l'obiettivo di confermare (malgrado ben 3.8 Milioni € in meno di risorse dallo Stato, anche computando quelle derivate dall'IMU sulla casa) il non aumentato ne di tasse e ne di tariffe per il 2012; la rimodulazione delle Convenzioni sui Parcheggi (San Pietro e Mojano già realizzati; Porta Nuova da realizzare nei prossimi mesi; nonché migliorare quello di Piazza Matteotti anche per la sosta di Autobus Turistici ) al fine di creare opportunità ed incentivi per i residenti e diminuire, nei momenti di basso flusso, anche le tariffe per autobus turistici; definire le convezioni con le due Basiliche Papali (Vice Sindaco Antonio Lunghi); predisporre incentivi di sostegno all'economia e alle famiglie (Assessore Moreno Massucci).

Il Sindaco di Assisi Claudio Ricci, considerando il difficile momento complessivo, sul piano socio economico, ricorda che, da questo momento e sino alla fine della legislatura, si dedicherà, unitamente ad Assessori e Consiglieri, esclusivamente alla soluzione dei problemi del territorio e dei cittadini, nello stile della massima responsabilità e dedizione evitando accuratamente strategie o polemiche politiche (che, in questo momento, non sono opportune).


da Claudio Ricci
Sindaco del Comune di Assisi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-08-2012 alle 16:22 sul giornale del 29 agosto 2012 - 619 letture

In questo articolo si parla di attualità, lavori, piano regolatore generale, opere pubbliche, claudio ricci, prg assisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Dc5