Morte cardinal Martini, cordoglio dei frati di Assisi: ''Era l'uomo del dialogo''

Cardinale Carlo Maria Martini 1' di lettura 31/08/2012 - ''La comunita' francescana conventuale di Assisi ricorda Card. Carlo Maria Martini, uomo del dialogo, in preghiera orante sulla tomba di San Francesco e affida l'anima benedetta all'abbraccio amorevole del padre celeste. La sua testimonianza e la sua capacita' di dialogo con l'uomo contemporaneo, nutrita da una fede ancorata al vangelo, rappresentano una preziosa eredita' capace di orientare le vicende umane del tempo presente''.

Cosi' il Sacro Convento di Assisi commenta la morte del Cardinale Martini. In una delle sue visite alla tomba di San Francesco cosi' diceva in merito alla morte: ''Noi sentiamo quasi una certa invidia e una profonda nostalgia per la liberta' di spirito, la scioltezza spirituale e la gioia di Francesco d'Assisi di fronte alla morte''.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-08-2012 alle 20:53 sul giornale del 01 settembre 2012 - 1250 letture

In questo articolo si parla di chiesa, attualità, morte, assisi, scomparsa, sacro convento, carlo maria martini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/DmC