Serra di marijuana in garage, 32enne italiano in manette

marijuana 1' di lettura 13/09/2012 - Una serra tecnologica, con lampade alogene, sistema di irrigazione ed areazione temporizzato, nella quale crescevano 11 piante di canapa indiana alte oltre un metro. E' stata sequestrata dai carabinieri del Norm della Compagnia di Assisi in un garage di Bastia Umbra, in Borgo Primo Maggio, unitamente a 20 g. di marijuana nascosti in un mobile.

L'operazione s'incardina, evidenzia una nota dell'Arma, nei consueti servizi di contrasto alla diffusione della droga condotti anche attraverso nuove metodiche basate sulla stretta collaborazione con i cittadini.
Dalle segnalazioni di alcuni residenti, i militari hanno iniziato a controllare i movimenti sospetti di alcuni giovani tossicodipendenti giungendo cosi' a localizzare il garage e a risalire al proprietario della serra. Si tratta di un 32enne italiano, conosciuto dalle forze dell'ordine, arrestato con l'accusa di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di droga e sottoposto ai domiciliari. Gli accertamenti proseguono.






Questo è un articolo pubblicato il 13-09-2012 alle 17:44 sul giornale del 14 settembre 2012 - 1787 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, marijuana, assisi, Raffaele Aristei

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/DNk