Bastia Umbra: Borgo I Maggio, presto nuovo insiediamento da 300 abitanti

Palazzo, case 1' di lettura 25/09/2012 - L’Amministrazione provinciale di Perugia ha dato il via libera al Piano Attuativo di iniziativa mista (PAIM) che prevede un insediamento residenziale, aree di verde e di parcheggi pubblici a Bastia Umbra nel quartiere di Borgo I Maggio.

Il piano è stato adottato dal Consiglio comunale il 19 settembre 2011 e, avendo ottenuto nei giorni scorsi il nulla osta della Provincia, ora dovrà essere sottoposto all’esame del Consiglio comunale per la definitiva approvazione. Il piano prevede un insediamento di circa 300 abitanti a Borgo I Maggio uno dei più popolosi quartieri della città con quasi quattromila residenti.
Il Paim, che sarà realizzato nell’area compresa tra via della Repubblica e il torrente Tescio, tiene conto di alcuni criteri per limitare l’impatto in un territorio ad alta densità abitativa. Prevede un accesso alla zona residenziale e ai parcheggi che, per non gravare ulteriormente su via della Repubblica, utilizza una strada già esistente, via Sardegna. Individua un sistema di verde pubblico che sarà a servizio anche delle aree limitrofe del quartiere. Si prevede di dotare l’area residenziale di un numero di parcheggi superiore allo standard minimo richiesto dalla normativa. In materia di sostenibilità ambientale, il piano è stato redatto nel rispetto della Legge Regionale 17/2008 circa la permeabilità dei suoli, l’esposizione ed il soleggiamento degli edifici, il recupero dell’acqua piovana, l’igiene urbana e l’utilizzo di fonti di energia rinnovabile.
In merito al Verde Pubblico, la soluzione proposta costituisce un progetto di massima, che dovrà essere oggetto di uno specifico studio del verde, dettagliato e definito prima dell’approvazione finale del PAIM.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-09-2012 alle 18:50 sul giornale del 26 settembre 2012 - 625 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbanistica, bastia umbra, comune di bastia umbra, borgo primo maggio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Edz