Bastia Umbra: Ridolfi a Casagrande, ''Con noi piani urbanistici verso una soluzione''

Giovani Bastioli 1' di lettura 27/09/2012 - Il consigliere di minoranza Casagrande continua a lanciare comunicati stampa solo per finire sulla carta stampata e guadagnare visibilità. Scrive sempre di fallimento politico della maggioranza, forse dimentica le cose fatte con una ristrettezza economica mai vissuta da questo comune.

Vorrei citare la sistemazione dell'area davanti la rocca baglionesca, in pieno centro e da anni degradata, il rifacimento dei marciapiedi di via Veneto, l'apertura del palazzo della salute, la video sorveglianza, la messa a norma dello stadio comunale, la sistemazione del palazzetto dello sport, la ristrutturazione delle scuole, la creazione del percorso vita al percorso verde. ecc. ecc..
Una precisazione sulla spesa delle due rotatorie di via Roma e via Firenze: è vero che l'intervento costerà 230 mila euro ma voglio precisare che 100 mila vengono da finanziamenti statali destinati a questo tipo di opere.
Per quanto riguarda l'urbanistica si sta lavorando ai cinque piani più importanti per il futuro della città: il completamento dell'ex area Giontella, piazza del mercato, area San Marco (dove sorgerà la nuova scuola di XXV aprile), area PIC e area Franchi.
Voglio sottolineare che, durante le amministrazioni di sinistra, questi piani sono stati sempre bloccati e solo oggi, con questa maggioranza, si stanno muovendo con buone speranze di arrivare ad una concreta soluzione.
Non vorrei comunque dimenticare la questione tasse: nessun aumento della tarsu e l'abolizione della tassa di scopo, i dati ufficiali ci rendono uno dei comuni umbri meno cari.


da Gianluca Ridolfi
Lista civica Giovani Bastioli





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-09-2012 alle 15:36 sul giornale del 28 settembre 2012 - 662 letture

In questo articolo si parla di politica, bastia umbra, mirco casagrande moretti, giovani bastioli, gianluca ridolfi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Eil