Bastia Umbra: rubava borse nelle auto in sosta per il Palio, assisano in manette

Carabinieri di notte 1' di lettura 27/09/2012 - E’ stato arrestato dai carabinieri di Bettona un 27enne di Assisi che ha preso di mira alcune automobili parcheggiate nel centro storico di Bastia durante il Palio de San Michele, ne ha sfondato i finestrini e rubato le borse contenute all’interno dell’abitacolo. Colto sul fatto, il giovane è finito in manette.

L’uomo è caduto nella fitta rete di controlli predisposti dai carabinieri nell’abitato di Bastia Umbra in occasione del Palio de San Michele. L’autore del furto è stato sorpreso dai militari di Bettona mentre si allontanava a passo svelto da un parcheggio buio della zona. Atteggiamento sospetto, berretto quasi a coprire gli occhi e a terra i finestrini in frantumi di due utilitarie. I carabinieri non hanno avuto dubbi e quindi bloccato il giovane fuggitivo, che in mano aveva due borse da donna.
Condotto in caserma, il giovane assisano è stato arrestato per furto aggravato e, dopo il rito direttissimo di convalida, scarcerato e sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.
Sono in corso accurate indagini da parte dei carabinieri per verificare le eventuali responsabilità del ladro in altri analoghi furti nella zona di Bastia Umbra.






Questo è un articolo pubblicato il 27-09-2012 alle 19:36 sul giornale del 28 settembre 2012 - 911 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, arresto, furto, bettona, Raffaele Aristei, palio de san michele

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Ejl