Tasse, Ricci replica a Bartolini: ''Imu è già al minimo, impossibile abbassarla''

Soldi generico 2' di lettura 03/12/2012 - Il Sindaco di Assisi Claudio Ricci, unitamente all'Assessore Moreno Massucci, in relazione all'IMU (imposta dal Governo), ricorda che il Comune di Assisi (tra i pochi casi in Umbria e in Italia) ha mantenuto la IMU ai livelli minimi base sia sulla prima che sulla seconda casa e le attività.


Infatti il Governo, pur avendo lascito ai comuni una parte dell'IMU, ha diminuito fortemente i finanziamenti e per il Comune di Assisi, nel 2012, sono diminuiti complessivamente oltre 2.6 milioni di euro i trasferimenti dallo Stato. Risulta quindi impossibile quello che citano alcuni consiglieri di opposizione (che vorrebbero ulteriori teoriche riduzioni, rispetto al minimo già applicato) visto che, anche mantenendo la IMU alla aliquota minima base comunque la riduzione dei finanziamenti complessivi dallo Stato è di -2.6 milioni di euro (in un solo anno, come certificato dagli Uffici Finanziari). Manderemo un rendiconto di questo a tutte le famiglie.
Ricordiamo, come sottolinea il Sindaco Claudio Ricci e l'Assessore al Bilancio Moreno Massucci, che il Comune di Assisi, nel 2012, non ha aumentato ne tasse e ne tariffe, mantenendo la addizionale IRPEF a zero (non applicata, unico Comune in Umbria), non applicando la Tassa di Soggiorno, non aumentando la TARSU raccolta rifiuti (bloccata a 1.15 euro al metro quadrato, molto al di sotto della media regionale), non aumentando mense e trasporti scolastici, non aumentando tasse di pubblicità e l'occupazione di suolo pubblico.
Quindi, nel 2012, è stato fatto molto per non aumentare le tasse, malgrado i tanti minori finanziamenti, e per questo il Comune ha risparmiato e ridotto le spese del 7% in un solo anno.
Rispetto al 2005/2006 il Comune di Assisi deve amministrate con circa 4.4 milioni di euro in meno in parte corrente (come certificato dagli uffici finanziari) e, malgrado questo, non ha aumentato ne tasse e ne tariffe.


da Claudio Ricci
Sindaco del Comune di Assisi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-12-2012 alle 03:42 sul giornale del 03 dicembre 2012 - 1074 letture

In questo articolo si parla di economia, tasse, assisi, claudio ricci, imposte, imu

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/GMQ





Array ( [0] => 00000 [1] => [2] => )