Bastia Umbra: bici elettriche ai vigili per dare il buon esempio ai cittadini

Biciclette elettriche alla polizia municipale 1' di lettura 01/12/2012 - Sabato 1° dicembre, in piazza Cavour a Bastia Umbra, si è svolta la cerimonia di consegna ufficiale delle prime due biciclette elettriche al Corpo della Polizia Municipale.

La nuova dotazione è stata voluta dall’Amministrazione Comunale con l’intenzione di perseguire una pluralità di obiettivi che vanno dal risparmio economico al rispetto dell'ambiente, dall’educazione del cittadino ad un maggior utilizzo dei velocipedi ad una più profonda ed attenta sorveglianza del centro città da parte dei Vigili Urbani.
L’Assessore alla Sicurezza e Viabilità, Fabrizia Renzini, rileva: “Le biciclette elettriche, omologate per raggiungere la velocità di 25 chilometri orari con un'autonomia di percorrenza di 50 chilometri, permetteranno agli Agenti della Polizia Municipale del Comune di Bastia Umbra - primo Comune del circondario a dotarsene - di effettuare prontamente spostamenti e controlli nell’area più centrale della città e potranno essere un incentivo, anche per i cittadini, ad un utilizzo più limitato degli autoveicoli quando non strettamente necessario”.


Nella foto:
la consegna delle due bici







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-12-2012 alle 03:04 sul giornale del 05 dicembre 2012 - 2741 letture

All'articolo è associato un evento

In questo articolo si parla di cronaca, ambiente, polizia municipale, sicurezza, bastia umbra, comune di bastia umbra, bicicletta elettrica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/GKd