Incidente tra Bastia e Ospedalicchio: un morto e due feriti

Ambulanza notte 1' di lettura 05/12/2012 - Un morto e due feriti: è questo il terribile bilancio di un tragico scontro fra due auto che si è verificato intorno alle 22 di martedì sera, sul rettilineo della SS147 tra Bastia Umbra e Ospedalicchio, più o meno all’altezza del distributore di metano. La vittima, un uomo di 81 anni, è deceduto durante il trasporto in ospedale.

All’arrivo dei soccorsi l’uomo era incastrato fra le lamiere della sua auto, sulla quale viaggiava da solo. Liberato dai vigili del fuoco e caricato in ambulanza, è iniziata la disperata corsa verso il Santa Maria della Misericordia, dove l’uomo è arrivato già privo di vita a causa di un arresto cardiocircolatorio durante il trasporto, come conseguenza dei gravi traumi subiti.
Sull’altra auto viaggiavano una donna 48 anni e il figlio di 12. Entrambi sono stati trasportati all’ospedale perugino, ma per fortuna le loro condizioni non destano preoccupazione.
Ancora da chiarire le cause del sinistro, probabilmente riconducibile alla strada resa scivolosa dalla pioggia. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco e al personale medico del 118, sono intervenuti i carabinieri di Assisi per effettuare i rilievi necessari a chiarire la dinamica del tragico incidente.





Questo è un articolo pubblicato il 05-12-2012 alle 16:08 sul giornale del 06 dicembre 2012 - 1917 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incidente, sara caponi, ospedalicchio, bastia umbra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/GTT