Sanità: Giuseppe Legato al vertice della Usl n.1

Giuseppe Legato 1' di lettura 28/12/2012 - Dopo il varo della riforma della sanità regionale, nella giornata di ieri, giovedì 27 dicembre, la giunta della Regione Umbria ha nominato i direttori generali ai vertici delle due Aziende Ospedaliere e delle due aziende Unità Sanitarie Locali.

A guidare le due Asl (passate da quattro a due in seguito alla riforma) saranno Giuseppe Legato e Sandro Fratini, rispettivamente direttore generale dell’azienda USL Umbria n.1 (che ha riunito le Asl n.1 di Città di Castello e n. 2 di Perugia) e della Azienda USL Umbria n. 2 (che ha riunito le Asl n.3 Foligno e n.4 Terni).
A capo dell’azienda ospedaliera di Perugia, invece, d’intesa con l’Università degli Studi di Perugia, è stato nominato Walter Orlandi, mentre all’azienda ospedaliera di Terni è stato nominato Andrea Casciari.
Le nomine avranno durata triennale.


Nella foto:
Giuseppe Legato






Questo è un articolo pubblicato il 28-12-2012 alle 03:18 sul giornale del 28 dicembre 2012 - 5301 letture

In questo articolo si parla di sanità, attualità, Raffaele Aristei

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/HGM