Aeroporto San Francesco: benvenuto speciale alla passeggera numero 200.000 del 2012

Aeroporto San Francesco d'Assisi 1' di lettura 29/12/2012 - Nicola Manchester, una gentile signora inglese, con marito e due figli, e' stata premiata all'aeroporto internazionale San Francesco di Assisi, quale 200milesima passeggera in transito, proveniente da Londra con il volo Ryanair giunto nel capoluogo umbro alle 15.33, con qualche minuto di anticipo rispetto all'orario.

Sul volo da Londra viaggiavano altre 150 persone, numerosi inglesi, che trascorreranno il periodo delle festivita' in Umbria ed in Toscana. Infatti, la famiglia inglese ha una casa al confine tra Umbria e Toscana, nel comune di Cortona.
Ad accogliere la signora Manchester e la sua famiglia, il presidente della Sase (la societa' che gestisce lo scalo umbro) Mario Fagotti, quello della Camera di Commercio Giorgio Mencaroni e il presidente di Sviluppumbria Calogero Alessi, accompagnati dal direttore della Sase Piervittorio Farabbi e dal capo scalo Aldo Giacche'. Una cerimonia semplice al ''San Francesco d'Assisi'' per il 200milesimo passeggero del 2012. La signora Nicola Manchester, di nazionalita' inglese cosi' la sua famiglia e' giunta con il Boeing 737-800 della Ryanair e, a sorpresa, ha ricevuto alcuni gadget dello scalo, pubblicazioni turistiche della regione Umbria ed una confezione di Baci Perugina con tanto di rosa rossa. Per lo scalo il nuovo record rappresenta una buona base di partenza per il programma triennale di crescita recentemente stilato.
Con il superamento di questo traguardo, lo scalo umbro si conferma infatti tra i pochi italiani che segnano una significativa crescita sul 2011 (+15%), nonostante la crisi e la congiuntura negativa.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-12-2012 alle 03:40 sul giornale del 29 dicembre 2012 - 824 letture

In questo articolo si parla di attualità, turismo, perugia, assisi, aeroporto san francesco d'assisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/HJg