Bastia Umbra: armati di taglierino rapinano le poste di Ospedalicchio

Rapina poste italiane 1' di lettura 03/01/2013 - Hanno fatto irruzione nell’ufficio postale di Ospedalicchio, frazione di Bastia Umbra, e armati di taglierino si sono fatti consegnare il denaro in cassa, seminando il panico fra i presenti.

La rapina è avvenuta poco prima le 12 di ieri, giovedì 3 gennaio, e si è consumata in pochi istanti. I due sono entrati con il volto travisato da calze di nylon e, secondo quanto riferito da alcuni testimoni, il primo sarebbe rimasto sulla soglia, mentre il complice si faceva consegnare il denaro dagli addetti allo sportello.
I due malviventi sono quindi fuggiti a bordo di un’automobile con il bottino, stando a una prima stima non ingente, dirigendosi verso la vicina superstrada.
Sul posto si sono portati gli agenti del commissariato di Assisi e della squadra mobile di Perugia, che si sono subito messi sulle tracce dei due rapinatori.






Questo è un articolo pubblicato il 03-01-2013 alle 13:16 sul giornale del 04 gennaio 2013 - 1159 letture

In questo articolo si parla di cronaca, rapina, poste italiane, ufficio postale, sara caponi, ospedalicchio, bastia umbra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/HPV