L'Istituto Serafico accoglie la neopresidente Francesca Di Maolo

Francesca Di Maolo 2' di lettura 07/01/2013 - Francesca Di Maolo è il nuovo presidente dell’Istituto Serafico di Assisi. La cerimonia di insediamento si è svolta sabato 5 gennaio 2013, presso la sala convegni dell’istituto, alla presenza del direttore regionale della Sanità Dott. Emilio Duca, dei sindaci di Assisi, Bastia Umbra e Sigillo e numerose autorità civili e religiose.

Il vescovo di Assisi-Nocera Umbra-Gualdo Tadino Mons. Domenico Sorrentino, ha presentato i nuovi amministratori esortandoli a svolgere il mandato loro affidato ponendo a fondamento dello stesso la Parola di Dio. Ha quindi ricordato il celebre brano del vangelo di Matteo che individua negli affamati, negli assetati nei poveri in genere l’impegno più grande di ogni cristiano: “Il Serafico infatti” ha concluso il Vescovo “è un laboratorio di amore nel quale deve battere il cuore della comunità diocesana.
Il Beato Ludovico da Casoria, fondatore del Serafico nel 1871, diceva che per lui quest’opera era un cantico d’amore… Questi ragazzi sono professori di una nuova sociologia, ci insegnano che si è veramente società e fratelli soltanto se al centro è posto chi è più fragile”.
Nel suo discorso di insediamento il nuovo Presidente dell’Ente, Avv. Francesca Di Maolo, ha rivolto parole di ringraziamento al dott. Gino Brunozzi che l’ha preceduta nell’incarico, affermando di voler svolgere il servizio cui è stata chiamata con umiltà e allo stesso tempo con grande entusiasmo, credendo fermamente nei valori etici e morali a fondamento dell’ Istituto.
Nell’indirizzo di saluto il Dott. Duca ha raccolto la provocazione della Presidente che richiedeva il riconoscimento della pubblica utilità del servizio svolto dal Serafico nel panorama dell’eccellenza regionale e nazionale, dichiarando che una delle sfide del nuovo Piano Sanitario Regionale sarà la realizzazione della rete dei servizi sanitari integrati tra pubblico e privato no profit.
Il nuovo Consiglio di Amministrazione del Serafico risulta così composto: Presidente Avv. Francesca Di Maolo, Vicepresidente Mons. Maurizio Saba, consiglieri: Dott. Massimo Bagnoli, Ing. Valter Baldaccini, Dott.ssa Angela Boccali, Prof. Sandro Elisei, Prof.ssa Bianca Maria Tagliaferri. Il Collegio dei Revisori è composto dal Presidente Dott. Francesco Pampanoni, dal Dott. Antonello Maria Pennazzi e dal Dott. Roberto Roscini.






Questo è un articolo pubblicato il 07-01-2013 alle 03:38 sul giornale del 07 gennaio 2013 - 3356 letture

In questo articolo si parla di attualità, assisi, istituto serafico

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/HWy