Bettona: cammina nella nebbia, muore travolta da un'auto

Ambulanza notte 1' di lettura 10/01/2013 - C’è forse la fitta foschia, che ha causato scarsa visibilità, all’origine del tremendo scontro nel quale ha perso la vita Rosita Gagliardi, 55enne bettonese, travolta lunedì sera da un’automobile in via Bucaccio a Passaggio di Bettona mentre camminava a piedi nei pressi della sua abitazione.

Stando a una prima ricostruzione lo scontro con l’auto, condotta da una 64enne del posto che faceva ritorno a casa dopo aver fatto visita al figlio, sarebbe stato causato dalla scarsa visibilità che avrebbe impedito alla conducente di notare la presenza della donna in strada. Lo scontro sarebbe stato tanto violento da sfondare il parabrezza. Il violento trauma generato dall’impatto con l’automobile non ha lasciato scampo alla vittima e ogni tentativo di soccorso da parte del personale sanitario del 118 è stato vano.
Sul posto si sono recati i carabinieri di Bettona per effettuare tutti i rilievi del caso e chiarire la dinamica del sinistro.
I funerali della donna si svolgeranno domani, venerdì 11 gennaio, alle ore 14.30 presso la chiesa di Passaggio di Bettona.






Questo è un articolo pubblicato il 10-01-2013 alle 03:31 sul giornale del 10 gennaio 2013 - 1153 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incidente, morte, sara caponi, bettona, passaggio di bettona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/H4p