Monte Subasio imbiancato dalla neve. Da giovedì fiocchi fino a bassa quota

Neve sul Monte Subasio 1' di lettura 15/01/2013 - E’ arrivato puntualissimo il preannunciato freddo portato da due perturbazioni che si stanno abbattendo in queste ore sull’Umbria. Freddo, vento, pioggia e grandine si sono abbattuti sul comprensorio assisano e sui territori limitrofi in attesa della nevicata che dovrebbe imbiancare anche Assisi e dintorni.

Il picco della perturbazione, con nevicate abbondanti, è atteso per la tarda mattinata di giovedì come riferito dal dirigente della Protezione civile Roberto Dalla Chiesa. I fiocchi, che hanno già imbiancato il monte Subasio arrivando goù fino a 600-700 metri, come segnalato da alcuni lettori, dovrebbero scendere copiosi fino a 200-300 metri di altitudine.
Le temperature, già molto basse, si abbassseranno ulteriormente con temperature minime che potrebbero sfiorare i -5 o -6 gradi e massime poco al di sopra dello zero. Già dal fine settimana, tuttavia, è previsto un rialzo delle temperature e un miglioramento complessivo del quadro metereologico.






Questo è un articolo pubblicato il 15-01-2013 alle 16:17 sul giornale del 16 gennaio 2013 - 1586 letture

In questo articolo si parla di attualità, maltempo, neve, assisi, freddo, Raffaele Aristei, monte subasio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/IeQ