La scuola di teatro in scena alla Cittadella con 'Echi di campanile'

Teatro generica 2' di lettura 22/01/2013 - La Scuola di Teatro rinasce, dopo i successi degli anni novanta, nel 2009, dalla caparbia volontà e determinazione della valentissima e compianta professoressa-attrice Rossana Gaoni, alla quale la scuola è intitolata. Essa è parte integrante dell’associazione Culturale “Teatro Studio Assisi” ed è attualmente ospitata nei locali del Centro Pastorale “Regina Pacis”, in via Fontemaggio, Assisi, gentilmente concessi dalla Parrocchia di San Rufino.

I corsi sono aperti agli iscritti di età non inferiore ai sedici anni, hanno decorrenza biennale e al termine del biennio gli allievi ricevono un Attestato di Partecipazione.
Gli insegnamenti spaziano dalla preparazione fisica dell’attore alla storia del teatro, attraverso materie come dizione, recitazione, improvvisazione, scenografia, scenotecnica, musica, progettazione, educazione della voce, tecniche teatrali, espressione mimica proposti da docenti di sicura esperienza.
Dopo le apprezzatissime rappresentazioni del 2012 - “LA BISBETICA DOMATA”, messa in scena al Monte Frumentario di Assisi nel mese di febbraio, e “PIÙ CHIARA DELLA LUCE”, allestita nel mese di giugno nella suggestiva cornice del sagrato di San Damiano in occasione delle celebrazioni dell’ottavo centenario della Consacrazione di Santa Chiara, il programma di studio del corrente anno 2013 contempla, il prossimo 26 gennaio, alle ore 21:15, presso il Teatro della Cittadella Pro Civitate Christiana di Assisi, lo spettacolo “ECHI DI CAMPANILE”.
Come suggerisce il titolo, gli allievi della Scuola, con la complicità dei docenti, proporranno alcune delle più esilaranti pagine scritte dal grande umorista Achille Campanile, “Visita di condoglianze”, “L’inventore del cavallo”, “Centocinquanta la gallina canta” e una selezione tratta dal vasto repertorio delle “Tragedie in due battute”. A braccetto con i testi scelti - interpretati da Annalucia Fuso, Chiara Buzzi, Federica Ascioti, Marina Cistellini, Cecilia Fronza, Carlo Menichini, Enrico Maccabei, Giuseppe Brizi, Simone Marcelli, Aldo Festa, Francesco Scilipoti, Girolamo Sciarrini, Gregorio Marcelli e Tiziano Proietti – per la regia di Marcello Filippucci, intermezzi musicali live con Elisa Tonelli al canto e Francesco Scilipoti al pianoforte.


da Teatro Studio Assisi
Associazione culturale





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-01-2013 alle 19:30 sul giornale del 26 gennaio 2013 - 1882 letture

All'articolo è associato un evento

In questo articolo si parla di teatro, spettacoli, assisi, teatro studio assisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/IwS