Sul palco degli Instabili rivive il mito di Coco Chanel

1' di lettura 02/02/2013 - Stasera, sabato 2 febbraio alle ore 21.30, sul palco del Piccolo Teatro degli Instabili la talentuosa Milena Vukotic, insieme a David Sebasti, vestirà i panni della leggendaria Coco Chanel.

Dotata di una classe che da sempre la contraddistingue, Milena Vukotic ha attraversato il cinema e il teatro italiani (e non solo), dai primi anni Sessanta fino ad oggi, scelta da registi come Bunuel, Strehler, Zeffirelli e premio Eleonora Duse alla carriera.
L'attrice si confronta oggi con la figura leggendaria di Coco Chanel che ha attraversato quasi un secolo di storia, dal dramma della Prima guerra mondiale, ai "ruggenti anni '20", dal periodo oscuro dell'Occupazione, agli anni inquieti e pieni di speranza del dopoguerra.
Non un racconto biografico, ma un mosaico raffinato, scritto dalla giovane autrice Valeria Moretti e interpretato con David Sebasti, per ricreare l'identità di Gabrielle detta "Coco" e insieme quella di un mondo, del quale Mademoiselle Chanel è stata indiscussa protagonista, in cui recheggiano i nomi di Cocteau, Stravinskij, Picasso.
“C come Chanel” è uno spettacolo di Valeria Moretti presentato dalla E20inscena di Stefano Mascagni per la regia di Roberto Piana.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-02-2013 alle 03:28 sul giornale del 02 febbraio 2013 - 1568 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, assisi, piccolo teatro degli instabili

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/IWz