Santa Maria degli Angeli: albero cede al vento e invade la superstrada

vigili del fuoco 1' di lettura 03/02/2013 - Qualche disagio alla circolazione nella tarda mattinata di domenica per un albero che, a causa del forte vento, è caduto sulla SS75 all’altezza di Santa Maria degli Angeli.

L’albero, posto insieme ad altri alberi a lato della carreggiata, ha ceduto alle forti raffiche di vento che per tutta la giornata hanno interessato l’Umbria. Fortunatamente, nessuna autovettura è rimasta coinvolta dalla caduta dell’albero che ha invaso la sola corsia di marcia in direzione Perugia lasciando quindi sgombra la corsia di sorpasso, senza perciò congestionare il modesto traffico festivo dell’ora di pranzo.
Dopo un primo intervento della polizia, sul posto è giunto in tempi rapidi un mezzo dei vigili del fuoco per rimuovere l’albero liberando la carreggiata e riportando la situazione alla normalità.






Questo è un articolo pubblicato il 03-02-2013 alle 19:38 sul giornale del 04 febbraio 2013 - 802 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vigili del fuoco, sara caponi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/IZa