Bastia Umbra: Ridolfi replica a Pecci, ''Nuove telecamere per migliorare la sicurezza''

Videosorveglianza 1' di lettura 13/02/2013 - Con riferimento all'articolo pubblicato giorni fa, scritto dal consigliere del Pd Erigo Pecci in merito alla sicurezza della città, voglio anche io fornire qualche dato.

Uno degli obiettivi dell'amministrazione Ansideri è di rendere la città più sicura e vivibile, dopo l'insediamento sono stati assunti tre nuovi vigili ed è stata acquistata una stazione mobile per monitorare più attentamente tutto il territorio comunale frazioni comprese.
Inoltre voglio ricordare che in città sono state collocate quindici nuove telecamere, ad oggi funzionanti, collegate con la stazione dei vigili urbani, che tengono sotto controllo costantemente cimitero, scuole, e punti importanti della città.
Con lo stesso scopo a dicembre il sindaco Ansideri e il vice presidente della provincia Aviano Rossi hanno siglato un protocollo d'intesa per la collaborazione tra Polizia Provinciale di Perugia e Polizia Municipale di Bastia Umbra.
In questi giorni si stanno sostituendo i corpi illuminanti dei lampioni più vecchi della città, i quali, dopo l'intervento, saranno in grado di emettere più luce a minor costo e di conseguenza renderanno le nostre strade ancora più illuminate e quindi più sicure.


da Gianluca Ridolfi
Lista civica Giovani Bastioli





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-02-2013 alle 02:49 sul giornale del 13 febbraio 2013 - 1200 letture

In questo articolo si parla di sicurezza, politica, videosorveglianza, bastia umbra, giovani bastioli, gianluca ridolfi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/JnE